EUPHONIX MC Control: che peccato.....

Già, la mia esperienza con l'hardware di questa prestigiosa casa si apre proprio con questa considerazione iniziale: "che peccato". Era da un po' di tempo che ci giravo attorno a questo prodotto e mi ero ripromesso di provarlo ed eventualmente acquistarlo qualora si fosse reso disponibile: la Tascam fw 1884 in mio possesso attualmente fa ancora il suo lavoro abbastanza bene ma mi intrigava molto il discorso di lavorare sotto ethernet e sgravare una presa firewire, la maggior risoluzione del protocollo Eucon, i fader Alps da 100 mm. e quel meraviglioso touch screen programmabile...

Purtroppo, per quella che è stata la mia esperienza, il prodotto è ancora molto giovane e ben lungi dall'essere affidabile: vi racconto un po'. Torno nel mio home studio con l'MC control ottenuto in prova tramite il mio rivenditore locale..

 

La prima impressione

Faccio un primo test volante con il Mac Book Pro (2,4 ghz, 4GB di ram, OSX 10.5.5) e per non compromettere gli imballi della documentazione originale scarico direttamente dal sito Euphonix l'ultimo software disponibile. Installo e collego e alla prima sembra andare tutto magnificamente: sono esterrefatto per come Logic Studio è già completamente o quasi mappato sulle varie pagine del touch screen anche se noto già una certa lentezza dello schermo stesso che imputo inizialmente alla plastica protettiva che non ho volutamente rimosso sempre per preservare maggiormente l'oggetto finchè é in prova. La prima prova al volo con i built in drivers sembra incoraggiante e son pronto in attesa che venga sera e scendere in studio e collegare il tutto al setup principale composto da un G5 dual 2ghz con 3,5GB di ram, OSX 10.4.11, una scheda PCI-x con 4 porte SATA come bus dedicato al raid drive per l'audio, una scheda PCI-x con altre porte firewire (per avere un bus indipendente), Metric Halo 2882 d2, TC Powercore Firewire.

Installo il software Eucon e qui già cominciano i problemi: non c'è verso di far riconoscere la MC Control al G5. Controllo sui manuali, provo a cambiare i cavi e dopo numerose immersioni dietro i rack e svariate ingiurie a divinità di vario ordine e grado il controller viene riconosciuto in qualche modo dal G5: comincio ad esplorare i tab dell'Eucontrol software ma come clicco sulla pagina della configurazione dei softkeys l'applicazione va in crash...

Riavvio e ottengo il primo freeze di sistema: in pratica l'icona dell'Eucontrol nella barra dei menu inizia a girare lentissimamente e con il mouse che, a parte muoversi, non riesce a far altro... sono già le 23.00 e la serata è persa..ma mi intestardisco un po' e dopo qualche riavvio forzato il sistema riparte, vede miracolosamente l'MC control e riesco ad aprire Logic Studio (8.02) e a provare a giocare un po'. Mi sento un po' rinfrancato perchè quando va, l'MC control è un piacere da usare: i fader sono molto belli e anche i pot hanno una risposta estremamente precisa.


I giorni seguenti

La mattina successiva vado avanti con i test: riparte il sistema un po' a fatica ma riparte: provo ad inserire nella catena di collegamento uno switch ethernet a 8 porte Netgear e il riconoscimento del MC control migliora un pochino anche se nel tab sul touch screen dove dovrebbe comparire il nome del tuo Mac collegato in realtà non compare mai nulla se non le applicazioni attive (almeno quelle!) nel software Eucon sul G5 invece viene riconosciuto qualche volta "powermac g5 di fabio" e, più spesso, il router modem della telecom...vabbè mi importa poco; lancio Logic e riesco a iniziare a lavorare, o almeno così credo,in quanto dalla scheda audio non esce alcun suono..cerco un po' in giro, guardo nelle pagine, smadonno molto ma niente finchè non resetto il core audio driver e allora tutto riparte regolarmente: in pratica l'Eucon sembra interagire anche con il core audio: non so come ma lo fa..

Testo anche la jog wheel: non è male ma meccanicamente mi lascia non poche perplessità, mi sembra tanto, troppo leggerina per un oggetto venduto a 1500 euro..e made in China.. Noto anche che sia il monitor che l'illuminazione dei comandi sfarfallano un po' ma mi viene poi detto che è normale!.. Provo gli zoom: quello orizzontale funziona, quello verticale non da segni di vita, e si che lo shift lo pigio! continua a zoommare solo in orizzontale. Trovo quasi subito anche un altro bug: come viene cancellata una traccia il cursore va automaticamente alla prima traccia presente nell'arrange..un po' scomodo se si devono eliminare più tracce.

Positiva invece l'impressione dei fader: senz'altro più precisi e con una risoluzione enormemente più alta. Il sistema operativo poi è abbastanza semplice ed intuitivo e si trova quasi tutto subito. Riesco a programmarmi in un attimo un paio di comandi di uso frequente per me non inclusi nel kit base. Anche gli otto controller laterali al touch screen hanno un'eccellente risposta anche se, alla lunga sono da verificare come robustezza: ho avuto modo di vedere l'interno dell'MC control su un filmato postato da qualche temerario su Gearslutz che ha aperto il tutto e ha scoperto che i controller sono saldati direttamente sul circuito stampato, così come lo è anche la jog wheel.

Scopro comunque che l'unità in mio possesso non ha il firmware aggiornato. Faccio l'aggiornamento e almeno il riconoscimento tra G5 e MC sembra diventare più fluido, anche se a livello di diplay non sempre viene riconosciuto il G5 e, in ogni caso, ogni tanto Eucon crasha. Mi viene una band in studio per un test di registrazione e decido di usare l'MC sul campo: si comporta abbastanza bene ma non mi sembra così rapido in entrata e uscita sui punch-in audio: ho sempre la sensazione di un attimo di latenza tra quando premo rec e quando la registrazione inizia, perlomeno a livello grafico. Noto anche qualche impuntamento sui comandi di trasporto ma per fortuna non si blocca nulla e riesco a finire le registrazioni senza riavviare :D

Il giorno successivo faccio delle altre prove in mix ma la sensazione è sempre di una certa "imprevedibilità": quando funziona è un piacere vergognoso che però ti dimentichi all'istante quando si manifesta qualcosa che non riesci a capire... Decido di fare degli altri test con il Mac Book Pro pensando che forse il G5, essendo un po' datato, magari può dare più problemi con l'Eucon. Premetto che dal MBP avevo disinstallato Eucon perchè mi creava dei fastidiosi freezes di sistema all'avvio. Reinstallo il software e inizia il delirio: adesso anche qui con MBP+ Euphonix+ scheda audio sulla firewire non va nulla e si pianta il sistema. Dopo un po' di riavvii il sistema parte ma non suona più: vabbè ormai lo so che devo resettare il core audio driver; entro nelle preferenze di logic e, sorpresa, non c'è più il driver della Metric Halo!!!! Riavvio di nuovo e..brivido...sistema congelato di nuovo con la dannata rotella dell'Eucon che gira a frequenza gasteropode..


La triste conclusione

Non si muove più nulla. Riavvio altre sei o sette volte (parliamo di riavvii forzati ovviamente) e dopo un'altra mezz'ora persa il MBpro finalmente riparte: DISINSTALLO immediatamente Eucon, riparo permessi e privilegi, reinstallo i driver Metric Halo che si erano disastrati e reimballo immediatamente l'MC Control circondandomi di crocefissi, reste d'aglio e paletti di frassino. Sono molto deluso: speravo tanto in questo prodotto ma, per quella che è stata la mia esperienza, è l'ennesimo hardware buttato fuori in versione alfa..

Per quel che mi riguarda, se devo fare da beta tester almeno non mi facciano pagare tutti quei soldi.. Nell'ottica dell'esperienza negativa devo però segnalare l'ottimo comportamento del distributore nazionale, Midiware, con il quale ho avuto un sollecito scambio di email cercando di risolvere i problemi e di darmi dei consigli utili a raddrizzare la situazione. Ho letto poi decine di post su altri forum stranieri come Gearslutz dove molte persone lamentavano software ballerino sulla prima generazione di MC Mix: forse questo prodotto fra un annetto sarà usabile con piacere, adesso francamente non mi sembra proprio pronto.

 

Ciao Fabio

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

Che sgradevole sensazione di deja vu...

Tra le ultime brutte esperienze che ho avuto con hardware immaturo (ma comunque immesso sul mercato e pagato come funzionante), come non citare quella con la Focusrite Saffire Pro 26 i/o (http://www.musimac.it/hardware-dintorni/...)?

---
Roberto Giannotta
Trieste, Italy

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

E' davvero triste!!!! cosi bello da vedere e potenzialmente molto interessante........ mi chiedo cosa direbbe il "Sig. Euphonix" nel momento in cui comprasse un'automobile e si ritrovasse le frecce che non vanno, il freno della ruota destra che frena più di quello di sinistra, una marcia che entra 1 volta si e 6 no e la cintura di sicurezza che non si aggancia.......con la consapevolezza però che nel giro di un anno o due,dopo vari interventi, tutto funzionerà perfettamente !!!!!!!
Mha!!!!!!!!!!!

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

E' il "power trio" (speriamo almeno che lo diventi...)
http://euphonix.com/artist/products/arti...
-----
http://www.myspace.com/valeriopiazza

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

Si una sgradevole sensazione immagino! ricordo le tue vicissitudini con la Sapphire (che non ho capito se sono risolte poi).
Vi sembrerà strano ma oltre che per me (mi avrebbe fatto molto comodo un MC Control funzionante) mi spiace per Midiware: sono un'azienda molto seria, per quello che mi riguarda, con un ottimo catalogo e posseggo diversi prodotti da loro distribuiti.
Questo giro mi sa che gli è capitata proprio una bella sòla, come dicono a Roma..
Insisto poi sul fatto che a livello di costruzione una macchina venduta a quel prezzo dovrebbe impiegare materiali e soluzioni migliori: la Jog Wheel è veramente imbarazzante e sempre su Gearslutz ho visto un tutorial postato mi pare da un tedesco che a suo rischio e pericolo se l'è modificata con poco per renderla più affidabile: è comunque plastica verniciata...
Bastava montare i vari contatti meccanici fuori dal circuito stampato per rendere il tutto molto più robusto; così com'è nutro dei seri dubbi che possa passare indenne un anno di uso un po' intenso..

ciao Fabio

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

Ragazzi per fortuna ci siete voi , sono un novellino e cerco sempre notizie su google , e sempre più spesso trovavo i vostri commenti , quindi ho deciso di iscrivermi ...non sapete quanti soldi mi avete fatto risparmiare ....

grazie davvero

Villox

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

attento però alla data dei commenti sopra, ormai credo che abbiano risolto i casini....conferme da chi ne sà qualcosa???

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

infatti: la mia recensione è di un sacco di tempo fa.
Credo che nel frattempo i problemi sw sian stati risolti: non so sul discorso costruttivo e robustezza. quello può dircelo solo chi li sta usando intensamente da un po' ;)

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

sto scrivendo una recensione su Strumenti Musicali.
io ne sono molto soddisfatto.

-------------------------------
Producer-Musical Director
Apple Certified Trainer, Logic Pro level2
Apple Distinguished professional
Digidesign+NI beta

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

Scusate l'intrusione, ma gli stessi discorsi valgono anche per il modello MC MIX ???

Lo chiedo perchè ho venduto al volo il mio Presonus FaderPort, e quindi appena posso magari ci faccio un pensierino.

Tra l'altro mi piace molto anche il Mackie Control

Re: EUPHONIX MC Control: che peccato.....

:-) eh eh avete ragione .. ..

quindi mi dite che qualche problemino è stato risolto e che mi conviene valutare .......

nel caso in cui la mia valutazione fosse negativa quale consiglio mi dareste riguardo la scelta "Controller" ?

Ale