The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per Kontakt)

 

Ho avuto occasione di provare questi pianoforti per Kontakt:
http://www.chocolateaudio.com/products/t...
 

Sono appena stati immessi sul mercato, ma li ho potuti provare estensivamente perché ne ho realizzato l'interfaccia grafica (en passant, non prendo percentuali sulle vendite di questo prodotto, lo segnalo solo perché suona bene;-).
 

Tra l'altro, prima di avere a che fare professionalmente con Chocolate Audio, anni fa ho acquistato una loro libreria di basso che considero tra le migliori disponibili (quando cerco un basso, alla fine casco quasi sempre lì), per cui la qualità di questi pianoforti conferma solo la tradizione, una volta tanto italianissima :-)

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

sono un loro "vicino di casa" anche se non ho mai provato i loro prodotti (ho conosciuto tempo fa Simone, ad una dimostrazione di "cose audio varie"...)

Complimenti per la grafica :-)

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

FIGATA  MONDIALE ! 

 

anche se ricorda qualcosa della Apogge Ensemble sui quei led in blue :-)))))

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

Mi lascia un po' interdetto il limite di due sole possibili accordature: 440 e 442, e non trovo niente nel manuale che dica sia possibile, ad esempio, scendere a 435, ad esempio...

 

Bella l'interfaccia, però...

 

:-)

 

 

UgOT

http://trafficarte.wordpress.com/

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

Quand'è che si potranno mettere i "like" su Musimac? :)

 

Ciao

-Frapox

 

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

Ciao ugot,

 

quei pulsanti sono per comodità riferendosi ai due 'LA' più diffusi in ambito pop e concertistico.

Nella GUI che ha postato robegian in alto vedi un potenziometro Tune (che è proprio di Kontakt), che ti consente di impostare il tuning in semitoni fino al centesimo di semitono.

Da lì puoi ottenere tutti i tuning che vuoi come riferimento.

 

Ciao!

Simone Coen

chocolateaudio.com

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

Ciao ugot,

quei pulsanti sono per comodità riferendosi ai due 'LA' più diffusi in ambito pop e concertistico.
Nella GUI che ha postato robegian in alto vedi un potenziometro Tune (che è proprio di Kontakt), che ti consente di impostare il tuning in semitoni fino al centesimo di semitono.
Da lì puoi ottenere tutti i tuning che vuoi come riferimento.

Ciao!
Simone Coen
chocolateaudio.com

 

Ops! Mea culpa, non avevo guardato bene l'immagine...

:-)

 

Immagino sia quindi anche possibile, con un lavoro di fino, modificare l'intera accordatura nota per nota, per avere versioni diciamo... "custom" dell'intera accordatura...

 

Scusate: pippe mentali di un accordatore di pianoforti...

 

:-)

 

 

UgOT

http://trafficarte.wordpress.com/

Re: The 88 Series Pianos, di Chocolate Audio (pianoforti per ...

non sono pippe mentali, un piano digitale accordato con temperamento equabile è quello che di peggio c'è per l'orecchio, soprattutto per chi frequenta un po' la musica antica.

Bach, Barnes Bendeler Bruden Just Kellner etc etc sono solo i nomi delle prime accordature possibili che Chromatic Tuner ad esempio mette a disposizione

Un bravo accordatore che sappia fare il "suono" del pianoforte usa l'accordatore solo per poche note centrali, poi c'è l'"orecchiometro"

se questa tastiera permette regolazioni fini è una gran bella cosa