Inserimento accordi per deposito SIAE

Ragazzi scusate il disturbo.

Stavo trascrivendo un brano e mi è sorto un dubbio. Sono solito mettere, accanto alla melodia principale del brano, i rispettivi accordi. Ora, questi accordi li scrivo sempre con la notazione internazionale (C,D,E,F,G,A,B) e mai con quella italiana (Do, Re...). Va bene lo stesso o devo ricorreggere tutto il dannato repertorio? Grazie!

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Credo vada bene in entrambe le modalità. Tieni comunque presente che ai fini della regolarità del deposito non è necessario indicare anche le armonie (che ovviamente la siae non tutela).

 

 

 

 

edg

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Se chiedi in siae, secondo me non sanno neanche di cosa parli...

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Ahahah verissimo. Gli accordi sono dei "suppellettili" inutili per SIAE ;).

___________________
Claudio
www.audioban.com
================

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Ma anche se fossero cose inutili, non dovrebbero farmi problemi nell'uso di questa notazione no?

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Infatti, tu mettili come preferisci, a loro non cambia nulla. (Questa è la mia opinione èh, non prenderla come una cosa ufficiale...)

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Non è una questione di opinioni, gli accordi non hanno valore per ciò che riguarda il deposito.

Quello che conta, è la linea melodica.

Ho riarrangiato brani cambiando buona parte degli accordi e con il benestare del compositore, che di certo però non mi ha versato un grammo dei diritti.

La melodia è sua e basta.

 

Diverso è se si deposita un brano per strumento polifonico (il pianoforte ad esempio) ed in quel caso, sarebbe bene consegnare la partitura completa (non solo gli accordi).

 

Non confondiamo il RealBook con i depositi SIAE.

 

Tra l'altro, fino a poco tempo fa era necessario allegare al bollettino lo spartito completo del brano e riportare a mano sul bollettino stesso, le 8 misure più significative.

Da quando esiste il bollettino Online, è sufficiente lo spartito allegato e non è più necessaria la trascrizione manuale dell 8 misure di cui sopra.

 

Questo, anche se si consegna il tutto a mano presso gli uffici della SIAE.

  

 

          Roberto Lanzo

          Musimac Staff

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

.... che poi la notazione in Inglese ha valore internazionale, un po' come la lingua Inglese.

Era peggio se avessi scritto le sigle in italiano, al dunque.

Raccontino OT (giusto per ridere)

Ambiente: casa di campagna per le prove. Provavano alcuni miei amici jazzisti.

Un certo Paolo alle tastiere chiese: ma sto brano come lo facciamo ... in SI (B in inglese) ?

Gli altri gli risposero in coro, si si facciamolo in C (Do in italiano).

Sicche' quando dopo il fatidico "uan, ciu', tri en for" ... la musica parti' Lui suonava mezzo tono sotto.

Dodecafonia pura !!!! Ahahahahahaha

Si bloccarono tutti di colpo.

E Paolo con la faccia di uno che era stato colto con le mani nel barattolo della marmellata esclamo' ... ma non s'era detto di farlo in B (SI) ????

E gli altri, in coro ... a Paolo ... Il C si pronuncia SI in Inglese !!!!

Re: Inserimento accordi per deposito SIAE

Raccontino OT (giusto per ridere)
Ambiente: casa di campagna per le prove. Provavano alcuni miei amici jazzisti.
Un certo Paolo alle tastiere chiese: ma sto brano come lo facciamo ... in SI (B in inglese) ?
Gli altri gli risposero in coro, si si facciamolo in C (Do in italiano).
Sicche' quando dopo il fatidico "uan, ciu', tri en for" ... la musica parti' Lui suonava mezzo tono sotto.
Dodecafonia pura !!!! Ahahahahahaha
Si bloccarono tutti di colpo.
E Paolo con la faccia di uno che era stato colto con le mani nel barattolo della marmellata esclamo' ... ma non s'era detto di farlo in B (SI) ????
E gli altri, in coro ... a Paolo ... Il C si pronuncia SI in Inglese !!!!

 

 

Geniale!!! :D