Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Salve ragazzi,

 

è da quasi 6 mesi che rifletto sulla possibilità di acquistare un mac pro usato.

 

Vi spiego la mia "situazione".

 

Ho un Mac Pro (early2008) 2,8ghz 8-core che uso nel mio studio di registrazione. Con SL 10.6.8: una roccia.

 

Devo necessariamente aggiornare, ma sono combattuto sul COME. Nel senso che non posso e non voglio passare al nuovo cilindro perchè sarei costretto a "rivoluzionare" mezzo mondo (schede UAD-2, Fireface 800, ecc.ecc.). E' ovvio che prima o poi dovrò farlo ma... meglio poi!!!

 

Non volevo passare a El Capitan sovrascrivendo ma andando con una istallazione pulita su un HD interno diverso da quello di sistema. Ma sono sempre intimorito dal perdere la stabilità che al momento ho con Snow Leopard.

 

Per questo sto valutando anche la possibilità di acquistare un altro MAC PRO (qualcosa del 2010 o 2011) e installare il tutto piano piano, senza la fretta di raggiungere la stabilità che al momento ho.

 

Ma: mi conviene acquistare oggi un Mac Pro OLD??? E inoltre, come fare a verificarne l'integrità????????

 

Al fine sono combattuto e immobilizzato....

 

Vi ringrazio anticipatamente.

 

 

 

edg

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

l'unica cosa "seria" sono le schede pci per le quali c'è l'adattatore ma costa più di un Mac usato :-(

Io credo che lo comprerei senza troppi problemi, possibilmente con SSD e molta ram.

Quanto al sistema operativo, con UAD puoi aggiornare tranquillamente all'ultimo (per le altre cose dovresti controllare i relativi siti)

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Se fossi costretto a prendere il cilindro forse mi converrebbe
vendere le pci e prendere una uad satellite.....

Mah.... Per questo pensavo ad un mac usato...

Edg

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Le UAD a mio avviso sono sempre state tecnologia obsoleta — che ancora funziona, OK, ma che offre prestazioni sottodimensionate e che ti tiene inchiodato a hardware superato.

 

La FireFace 800 comunque è compatibile anche con il Mac Pro cilindrico.

---
Roberto Giannotta
Trieste, Italy

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

si certo il mac usato è solo se non vuoi cambiare le PCI. (scelta comprensibile, di solito dettata dal fatto di averle pagate care!)

Altrimenti meglio nuovo...sicuramente hai molta più potenza ecc...

 

Roberto posso essere d'accordo sul fatto che UAD sia tecnologia obsoleta, ma se i loro plugins sono i migliori (a detta praticamente di tutti), se vuoi usarli ti tocca avere il loro hardware...

E comunque ci sono molti recenti effetti UAD che richiedono moltissima potenza di calcolo, che se lavori a 24/96 puoi caricare veramente poche istanze nonostante i vari DSP (immagina senza DSP, tutto sarebbe a carico della CPU)

 

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

E' vero Robegian, la tecnologia UAD è ampiamente superata ma la qualità delle loro virtualizzazioni  è davvero ottima..

 

Al momento non pensavo al MAC PRO cilindrico perchè non lo ritengo un buon investimento per me, visto che mi costringerebbe (tra adattatori, schede dsp, HD sata, ecc) ha modificare il mio setup senza poi avere chissà quale miglioria (meglio investire in un nuovo mic o un preamp.........). Inoltre non mi pare sia il caso (oggi..) visto che non è chiaro se verrà "abbandonato" dalla Apple oppure se è imminente un upgrade della linea.

 

Per questo mi chiedevo se fosse preferibile aggiornare il mio attuale MAC PRO (istallando da zero  su un HD interno la 10.11) oppure aquistare una MAC PRO usato pre-cilindro ed avere quindi un'altra macchina.

 

Il mio timore è di impiegare troppo tempo a reistallare tutto sull'hd interno e testare il tutto, costringendomi a bloccare le attività in studio.. Ma ammetto che personalmente faccio upgrade con molta cautela perchè ho sempre timore di perdere quell'equilibrio tra software e hardware che è alla base di una buona stabilità del sistema.

 

 

 

edg

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Per questo mi chiedevo se fosse preferibile aggiornare il mio attuale MAC PRO (istallando da zero  su un HD interno la 10.11) oppure aquistare una MAC PRO usato pre-cilindro ed avere quindi un'altra macchina.

 

Non è una questione di preferibilità ma prima di tutto di budget e di esigenze di potenza di calcolo.

 

La comodità dei 4 alloggiamenti permette di preparare e provare nuove installazioni con rapidità e senza interferire con la postazione principale.

 

Senza considerare che eventuali sistemi PCI-e e periferiche esterne sono già collegate.

 

 

 

 

 

Ciao !
Maurizio

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Secondo me non c'è molto da pensare, come dice Valerio se hai delle schede PCI-e e vuoi continuare a usarle non ti rimane che prendere un MacPro "grattugia" che le possa ospitare. Altrimenti il box esterno ti costerebbe più del computer stesso!

 

Inoltre, come hai giustamente notato, Apple non ha più aggiornato i "cilindri" (o "bidoni" :)) e quindi è facile che: o arriverà un aggiornamento non tra tantissimo, o verranno abbandonati del tutto. In ogni caso, conviene lasciar stare.

 

UAD sarà anche una tecnologia obsoleta (mah) ma se i suoi plugin sono ottimi e non si può farne a meno... Anche il Lexicon 480 è obsoleto ma viene comunque usato in studio... quindi? :)

 

Prendi un Mac Pro usato ultimo modello "grattugia" (del 2012, se non erro) mettici tanta RAM, installaci l'OS che ti serve, fai i test che devi fare con calma e poi lo porti in studio pronto per l'uso. Se puoi andare a ritirarlo di persona, meglio, così da scongiurare eventuali rischi. Questo è quello che farei io.

 

Se no l'alternativa (radicale) è di vendere le schede su cui hai investito e trasferire tutto esternamente. Conviene? Vedi tu, ma in ogni caso aspetterei comunque a prendere il "bidone" per le ragioni di cui sopra.

Re: Acquistare MAC PRO usato: conviene?

Si, il bidone/cilindro al momento lo escluderei...

 

Forse ho trovato un mid-2010 (5.1) a 1400 euro  (con ssd e 24gb di ram)...

 

Un 2012 costa invece 2500 euro....

 

 

 

 

edg