DP avido di risorse? :(

Come qualcuno qui gia sa (grazie Valerio) sono intenzionato all'acquisto di DP.
Oggi ho fatto visita ad un amico che ha sia DP 5.11 che Logic Express... ha un macbook pro C2D 17" come il mio e gli ho installato la mia motu ultralite.
abbiamo fatto una prova comparativa registrando 6 tracce audio di chitarra con 3 plugin aperti per ogni traccia (comp + reverb + delay), tanto per vedere come reagivano.
Tenendo aperto monitoraggio attivita' di OSX (a proposito, quanto e' affidabile questo strumento?) abbiamo scoperto che DP e' avidissimo di CPU: con quelle sole 6 tracce ed i plugin l'utilizzo CPU sfiorava il 50% fisso, mentre Logic si teneva sul 20%.
E' nota questa cosa oppure ho fatto male i miei test?
Con logic aperto e le tracce che andavano, riuscivo tranquillamente a navigare e guardare un filmato quicktime senza intaccare minimamente le risorse del resto del sistema... invece con DP avevo difficolta' ad aprire le finestre (ritardi) ed ogni tanto si presentava un messaggio di "sovraccarico" di DP stesso.
Sicuramente faro' test piu' approfonditi ma... peccato perche' DP mi piace molto ed e' quanto di piu' simile ad uno studio "hardware" di qualsiasi programma abbia mai visto.

Valerio, tu hai fatto test in questo senso?

:(

Logic si "beve" tutti i

Logic si "beve" tutti i concorrenti a colazione da molto tempo... e lo fa in un solo sorso. (anche la versione 5.5 per Windows è superperformante)

Perchè credi che Steve Jobs si sia comprato (a suon di Milions of dollars) il team Emagic?
forse poteva scegliere quelli di DP? o di cubase?.... ma lui, NO! Ha scelto Emagic!!! (chiamalo scemo ;-)

Vero è che esiste il detto: "non è bello cio che è bello, ma è bello ciò che piace....
... forse chi lo ha scritto non conosceva Logic ;-)

fermusic

PS: anch'io (nel mio piccolo) ho scelto Emagic ... molto tempo prima di Jobs ;-)

test con LP7, PT7, DP5 e C4

ciao,

ho fatto anch'io dei test sia con LP7, PT7, DP5 e C4.

così come lo leggi è anche l'ordine dal''alto verso il basso di chi ha aperto più plug-in sia strumentali che EFX.

il test è stato fatto con le demo song dei 4 soft. nell'ordine:

LP7: 50 tracce di cui 35 audio. circa 90 plug di efx.
PT7: più di 70 plug-in, ma solo di efx. niente VI.
DP5: 6 VI. circa 30 EFX (molti MasterWorks)
C4: 9 VI + 5 audio. circa 30 EFX.

il test è stato condotto, in modo comparato su iMac G5, MacBook e Macbook Pro 15".

Play Music

ciao, hai anche i risultati

ciao, hai anche i risultati dettagliati di questi test?
grazie!
opinioni gnerali da te ricavate?
:)

Claudio

perchè il test abbia valore

perchè il test abbia valore bisogna usare lo stesso plug-in in tutti i software.
Per esempio un waves r-verb che è pesante e si può installare in modalità demo per 15 giorni.
inoltre deve essere tutto sicuramente ub, anche i plug-ins.

test con LP7, PT7, DP5 e C4

si ho condotto diversi test "ufficiali" sui Mac Book.

quelli sui plug-in sono ancora in corso d'opera e, x diversi motivi, ci vorrà del tempo; x cui ....

la comparazione con i sequencer, invece, è stata volutamente effettuata in questo modo per vedere come reagivano ognuno di essi con le proprie caratteristiche e potenzialità.

chi segue il forum, sa quali sono i pro ed i contro di ogni sequencer, non c'è bisogno che sottolinei io tali argomenti.

ciò che si evidenzia dal test è che, al momento attuale, non c'è migliore accoppiata dei due prodotti Apple (e come non potrebbe essere altrimenti). se poi si considerà che la stessa Apple ha "stretto" accordi con la Apogee, sembra chiaro che considerazioni tengano a Cupertino sulle sorti dell'audio professionale in ambito Mac.

se non l'avete già fatto date un'occhiata qui:

http://www.apogeedigital.com/products/sy...

Play Music

ciao Claudio purtroppo per

ciao Claudio
purtroppo per te non ho mai fatto di questi test, non ho mai avuto esigenza (...e comunque penso che non l'avrò mai) di spremere a fondo il Mac, nel senso che oltre un certo numero di tracce, audio o VI, si "pasticcia" tutto (sarà la mia incapacità?).
Per arrivare alle 10-15 tracce che uso normalmente non ho mai problemi, anche con reason in rewire.
La tua fortuna è il tuo amico, che avendo sia logic che dp può aiutarti e consigliarti, e magari approfondire il test.

Scusa la stupidità delle seguenti domande, ma non si sa mai:
i driver motu della scheda sono gli ultimi (sono appena stati rilasciati)?
i settaggi del buffer audio hanno dimensioni decenti?

Hai necessità di usare mentre suoni gli effetti? perchè altrimenti ti basta usare il monitoraggio diretto della scheda (sulle motu puoi farlo senza usare il cuemix, direttamente da dp)

Comunque può essere che logic sia il migliore in questa cosa, non ne ho esperienza diretta.

X Fer, nessuno può sapere "i segreti industriali" dei rapporti tra le aziende, e poi che se ne fa la Apple di una ditta (la MOTU) che principalmente produce hardware?

ho fatto un breve test:15

ho fatto un breve test:
15 tracce audio 16 bit/44.1K
compressose masterworks su tutte le tracce
delay e riverberi "a caso"
totale 32 plug in aperti

ho aperto il monitoraggio attività e anche il monitoraggio interno di DP:
monitoraggio attività: cpu circa 50% solo per il "processo" DP
con tutti i vari processi la cpu raggiungeva circa il 100% (!!!)
monitoraggio interno di DP: cpu circa 25% (!!!)

ho scattato un'istantanea della situazione, ma non sono capace di pubblicarla...anzi, apro un nuovo argomento!

NB: la riproduzione del brano non dava problemi, quindi non mi sembra probabile di essere al limite...